Il progetto Giocosport 70 comuni, fin dall’anno scolastico 2000/2001, promuove, nelle scuole primarie dei 70 comuni (oggi 67) della provincia di Mantova, l’educazione ludico motoria dei bambini, potenziando e diversificando proposte e occasioni di attività motoria e di pratica pre-sportiva, anche in base alle attitudini, alle preferenze e alle capacità individuali, rispettando i naturali ritmi di crescita e promuovendo pari opportunità di partecipazione con una corretta attenzione per gli alunni diversamente abili.

Socializzazione, integrazione, ludicità e multidisciplinarietà sono i principi didattici di base che sostengono le attività motorie programmate nel corso dell'anno scolastico. I bambini sono stimolati a sviluppare in modo creativo le capacità percettive del corpo, imparano a muoversi con sicurezza nello spazio e ad utilizzare efficacemente gli attrezzi. Si avvicinano alle diverse discipline sportive sperimentandone, in forma ludica, le regole e apprendono il significato della collaborazione e dell'aiuto reciproco.

Le attività di Giocosport coinvolgono tutta la classe rispettando i ritmi naturali di crescita e di apprendimento di ciascun bambino: nei primi due anni della scuola primaria la didattica è incentrata sui temi della corporeità, del movimento e della relazione; a partire dalla classe 3a il progetto prevede la sperimentazione di discipline più strutturate e codificate.

Il percorso progettuale, per il corrente anno scolastico, viene gestito dalla scuola Polo per l'attività motoria nella scuola primaria e dell'infanzia,  l'Istituto Comprensivo di Roverbella, con l'intenzione di proseguire nello sviluppo della cultura del Giocosport su tutto il territorio provinciale.

In questo sito sono a disposizione le opportunità offerte a tutte le scuole della provincia.

Un ruolo fondamentale nell’attuazione del percorso progettuale va sicuramente riconosciuto a tutti i comuni della provincia che, nel corso degli ormai 18 anni di attività del progetto Giocosport 70 comuni, ne hanno condiviso le finalità e sostenuto i contenuti.

Alla sua realizzazione partecipano anche Comitati provinciale delle Federazioni Sportive, Associazioni sportive, Enti di promozione e, non ultime, le famiglie dei bambini. Il Progetto è supportato economicamente da Provincia di Mantova, TEA Energia, Consorzio Latterie Virgilio, Grossi Store, XPlants.it, A.Sco.Sport "Achille de Giovanni".

Giocosport 70 comuni è infine patrocinato dal Comitato Provinciale Unicef e dall'Avis Provinciale.